Compilare Gimp 2.9.6 su Arch Linux


E’ passato più di un anno da quando ho compilato Gimp per l’ultima volta ed il recente rilascio della versione 2.9.6 è stata un’ottima occasione per provarci anche su Arch Linux.

Sebbene AUR ospiti gimp-git che immagino sarà anch’esso presto aggiornato alla 2.9.6 mi sono divertito anche stavolta ad utilizzare il “metodo classico”.

Gimp 2.9.6:
Le novità della nuova versione di sviluppo sono molto interessanti come la capacità di sfruttare al meglio i moderni processori grazie al multi-threading (ancora sperimentale) offerto dalle ultime versioni di GEGL, interfaccia e menù ottimizzati e supporto migliorato agli schermi ad alta risoluzione (Hi-DPI). E’ adesso possibile variare la dimensione delle icone tramite uno slider nel menù Icon Theme. Non vedo l’ora di provarlo sul mio Dell 4K, fino ad ora ci avevo messo una toppa con un tema specifico. WebP support, Metadata Viewing and Editing e molte altre novità nella pagina ufficiale.

Compilare Gimp 2.9.6 su Arch Linux:
Il metodo più semplice se disponibile su AUR è il comando:

# yaourt gimp-git

Compilazione manuale:
Io adoro la compilazione non servoassistita.. vediamo come fare:

Il seguente metodo presuppone di utilizzare SOLO la versione dev. Rimuovere dal proprio gestore pacchetti Gimp stabile oltre a GEGL e babl.
Per usare contemporaneamente la versione stabile e di sviluppo settare la variabile INSTALL_PREFIX come descritto qui. In questo caso sarà necessario passare il parametro corretto al compilatore (autogen.sh&configure: --prefix=$INSTALL_PREFIX)

Procurarsi le dipendenze necessarie:
babl & GEGL
Come al solito sono indispensabili versioni molto aggiornate di babl(0.1.30) e GEGL(0.3.20) .

Se disponibili su AUR dare il comando:

# yaourt babl-git gegl-git

Installazione manuale di babl e GEGL:
Clonare i rispettivi repository GitHub e compilare con:

$ cd ~/Scrivania
$ git clone https://github.com/GNOME/babl.git
$ git clone https://github.com/GNOME/gegl.git
$ cd babl
$ ./autogen.sh
$ make
$ su
# make install
# exit
$ cd ~/Scrivania/gegl
$ ./autogen.sh
$ make
$ su
# make install

Installazione di libmypaint:
E’ richiesto libmypaint 1.3.0.

Se disponibile su AUR (assieme a babl e GEGL alle versioni richieste) dare il comando:

# yaourt libmypaint

In alternativa è possibile testare libmypaint 2.0 con:

# yaourt libmypaint-git

Installazione manuale di libmypaint 1.3:

$ cd ~/Scrivania
$ wget https://github.com/mypaint/libmypaint/archive/v1.3.0.tar.gz

Scompattare sulla Scrivania la cartella libmypaint-1.3.0.

$ cd ~/Scrivania/libmypaint-1.3.0
$ ./autogen.sh
$ ./configure
$ make
$ su
# make install

Altre dipendenze necessarie:

GLIB_REQUIRED_VERSION=2.40.0
GDK_PIXBUF_REQUIRED_VERSION=2.30.8
GTK_REQUIRED_VERSION=2.24.10
GTK_WIN32_RECOMMENDED_VERSION=2.24.32
CAIRO_REQUIRED_VERSION=1.12.2
CAIRO_PDF_REQUIRED_VERSION=1.12.2
GEXIV2_REQUIRED_VERSION=0.10.6
LCMS_REQUIRED_VERSION=2.7
LIBPNG_REQUIRED_VERSION=1.6.25
LIBLZMA_REQUIRED_VERSION=5.0.0
LIBMYPAINT_REQUIRED_VERSION=1.3.0
PANGOCAIRO_REQUIRED_VERSION=1.29.4
FONTCONFIG_REQUIRED_VERSION=2.2.0
FONTCONFIG_WIN32_RECOMMENDED_VERSION=2.11.1
FREETYPE2_REQUIRED_VERSION=2.1.7
HARFBUZZ_REQUIRED_VERSION=0.9.19
WEBKIT_REQUIRED_VERSION=1.6.1
ATK_REQUIRED_VERSION=2.2.0
RSVG_REQUIRED_VERSION=2.40.6
WMF_REQUIRED_VERSION=0.2.8
POPPLER_REQUIRED_VERSION=0.44.0
POPPLER_DATA_REQUIRED_VERSION=0.4.7
OPENEXR_REQUIRED_VERSION=1.6.1
INTLTOOL_REQUIRED_VERSION=0.40.1
PYTHON2_REQUIRED_VERSION=2.5.0
WEBP_REQUIRED_VERSION=0.6.0
XGETTEXT_RECOMMENDED_VERSION=0.19

Settare e verificare la variabile d’ambiente PKG_CONFIG_PATH su /usr/local/lib 😡 (vero niubbio):

$ export PKG_CONFIG_PATH=/usr/local/lib/pkgconfig
$ echo $PKG_CONFIG_PATH

Procurarsi i sorgenti di Gimp-dev:

Metodo 1:
Fare il download dell’archivio zip a questo indirizzo:
https://github.com/GNOME/gimp/archive/master.zip

Scompattare la cartella gimp-2.9.6 sulla Scrivania.

Compilare nel modo classico:

$ cd ~/Scrivania/gimp-2.9.6
$ ./configure
$ make
$ su
# make install

Metodo 2:
Clonare il repository:

$ cd ~/Scrivania
$ git clone https://github.com/GNOME/gimp.git

Compilare nel modo classico:

$ cd ~/Scrivania/gimp
$ ./autogen.sh
$ make
$ su
# make install

Per configurazioni avanzate fare sempre riferimento alla guida ufficiale.

Avviare Gimp (/usr/local/lib):
Avviare Gimp 2.9.6 dalla nuova icona o con il comando:

$ gimp-2.9

 
 
Screenshots:
[See image gallery at www.osside.net]
 
Video: