Come scrivere la E maiuscola accentata “È” su Ubuntu

In questa brevissima guida vi spiegheremo come scrivere la e maiuscola accentata “È” su Ubuntu, al posto delle solite errate alternative.

La forma della lingua, infatti, è molto importante, specialmente quando si sta scrivendo un documento in contesti lavorativi o simili. Ecco perché si dovrebbe prestare la massima cura del dettaglio durante la stesura di un testo del genere. Qualche volta, però, l’umana pigrizia ci assale e magari non vogliamo scrivere quella e accentata maiuscola perché non sappiamo come si fa da tastiera. Così ci limitiamo a scrivere E’, pretendendo che quell’apostrofo possa fare le veci dell’accento.

Ovviamente questo discorso non vale in contesti più informali, come una chat, un post su un forum e simili, o meglio: la e maiuscola apostrofata intesa come accentata sarà sempre ortograficamente sbagliata, ma online è una forma così usata che nessuno ci fa mai caso. Se però siete particolarmente precisi, non volete sbagliare e disponete di un PC con Ubuntu (o GNU/Linux in generale) siete capitati nel posto giusto.

Non sapete come scrivere la e maiuscola accentata su Ubuntu? Lo scoprirete nelle prossime righe!

Come scrivere “È” o “É” su Ubuntu

Su Ubuntu, la procedura per digitare la lettera E accentata, ma anche ogni altra vocale maiuscola, è semplice come quella su macOS ed entrambe le soluzioni sono decisamente migliori di quella di Windows, che va un po’ imparata a memoria.

Infatti, vi basterà:

  1. Premere il tasto CAPS LOCK;
  2. Digitare sul tasto della è (o sulle altre vocali accentate per fare maiuscole quelle).

Tutto qui. Facile no?

L’articolo Come scrivere la E maiuscola accentata “È” su Ubuntu appare per la prima volta su ChimeraRevo – Il miglior volto della tecnologia.