Mozilla Italia HUB, la lista dei canali ufficiali Telegram di Mozilla Italia

Mozilla Italia HUB, la lista dei canali ufficiali Telegram di Mozilla Italia

La community italiana di Mozilla ha deciso di raccogliere in un unico hub tutti i canali e gruppi Telegram ufficiali utili per restare sempre informato sul mondo Mozilla e per poter contribuire diventando volontario.
Per scoprirli vi basterà iscrivervi al Mozilla Italia HUB (https://t.me/mozItaHUB) e scegliere i canali da seguire.
Cosa aspettate? Correte a iscrivervi!
Rilasciato LeenO 3.17.1

Rilasciato LeenO 3.17.1

Giuseppe Vizziello ha annunciato il rilascio di LeenO 3.17.1, la nuova versione della sua famosa estensione per LibreOffice che trasforma la Calc in un potente software per la realizzazione di computi metrici estimativi e della contabilità lavori.

Questa nuova release di manutenzione apporta migliorie nella gestione dell’importazione/esportazione del formato XPWE.
Ma vediamo il changelog completo:

  • Migliora i comandi LeenO>Importa/Esporta…>Importa voci da prezzario Regione Toscana XML e Importa/accoda dati da archivio XPWE: viene impostata subito una vista struttura  che rende meglio consultabile i capitoli del file. Il file importato viene salvato automaticamente nella stessa posizione del file di origine.
  • Introduce un nuovo sistema di configurazione tramite menù di dialogo LeenO>Opzioni… che conserva i settaggi globali in un file esterno /%HOME%/.config/leeno/leeno.conf.
  • Elimina l’uso della variabile che controlla la numerazione dei titoli di categoria.
  • Aggiunge una casella combinata al Menù Principale per decidere cosa visualizzare all’apertura di un file di lavoro.
  • Elimina i pulsanti Filtra Computo e fai una copia… e Cancella voci non usate nel Computo… Dal Menù Principale .
  • Disattiva il comando Elimina riga  da Elenco Prezzi.
  • Alla generazione dei quadri di raffronto, in Elenco Prezzi, chiede se nascondere le righe con scostamento nullo.
  • Abilita il Pesca nel foglio Analisi di Prezzo.
  • Migliora il LeenO>Utility…>Converti Stringhe in Numeri che non richiede più interazione dell’utente.
  • In Elenco Prezzi, corregge lo stile di cella di Manodopera ed adegua la formula di calcolo degli scostamenti.
  • Abilita l’uso della tabella Misure e Pesi in Analisi di Prezzo.
  • Corregge LeenO>Importa/Esporta…>Importa/accoda dati da archivio XPWE: alcune formule non venivano restituite correttamente.
  • Corregge LeenO>Importa/Esporta…>Esporta dati in archivio XPWE: non venivano riconosciuti i riferimenti di Vedi voce .
  • Traduce in Python alcune funzioni per la gestione della CONTAILITA, Nuova Voce e Svuota TUTTA la Contabilità.
  • Elimina vecchio codice.
  • Introduce altri piccoli aggiornamenti ed esegue correzioni minori.
Potete scaricare LeenO 3.17.1 all’indirizzo http://leeno.org/about-leeno/leeno/download/
PS: Per via di alcuni problemi riscontrati con l’ultima release di LibreOffice l’autore di LeenO consiglia l’utilizzo di LeenO con LibreOffice Still.
Rilasciato DraftSight 2017 SP3

Rilasciato DraftSight 2017 SP3

Dassault Systèmes ha annunciato il rilascio di DraftSight 2017 SP3, il terzo service pack per DraftSight 2017, il suo CAD 2D gratuito e multi piattaforma.
Ecco quali sono le note di rilascio di questa versione:

  • Improves “Rebuild All” command to behave properly when modifying fields in Drawing Properties
  • Improves “Rebuild ()” method to work properly when modifying fields in Drawing Properties.
  • Fixes a German menu translation issue “Masseneigenschaften abrufen (Get Mass Properties)” that has been duplicated and used inappropriately for the other “Get Properties” command
  • Fixes the Inconsistent results of IsolateLayer command.
  • Fixes EXTRACTBLOCKATTRIBUTE command so that the DXF Format Extract file (DXX) file will be generated successfully.
  • Enhances DraftSight 2017 to obtain successfully a license over SNL even if latency between client and server is over 100ms.
  • Enables “Alternate UnitSystem” with Prefix for dimensions to display < > sign.
  • Rectifies an unrecognized German command “XBlockAttributBearbeiten” by changing it to “XBLOCKATTRIBUTTEEINGEBEN”.
  • Rectifies the DraftSight German version incorrect Help article for the “Anpassungauswählen” command.
  • Improves stability when deleting dimension to avoid application not responding.
  • Adds ability to insert angles with degrees and minutes using surveyor units.

Potete scaricare gratuitamente (richiede soltanto una registrazione gratuita) DraftSight 2017 SP3 per Windows, macOS e Linux all’indirizzo https://www.3ds.com/it/prodotti-e-servizi/draftsight-cad-software/free-download/

Italo Vignoli congela le dimissioni da LibreItalia fino a dopo la LibreOffice Conference 2017 di Roma

Italo Vignoli congela le dimissioni da LibreItalia fino a dopo la LibreOffice Conference 2017 di Roma

Italo Vignoli ha deciso di congelare le sue dimissioni da tutti i ruoli ricoperti in Associazione LibreItalia fino al 15 Ottobre 2017 ovvero fino a dopo la LibreOffice Conference 2017 che si terrà a Roma dall’11 al 13 Ottobre 2017.
La decisione è stata annunciato dallo stesso Italo Vignoli sul suo blog personale. La decisione è stata presa per non creare una situazione di emergenza per Associazione LibreItalia tale da creare problemi all’organizzazione della LibreOffice Conference di Roma.
Per maggiori dettagli sulla decisione di Italo Vignoli vi invito a leggerne di più all’indirizzo http://www.italovignoli.com/dimissioni-libreoffice-conference/
Rilasciato Krita 3.2 con G’MIC Plugin integrato

Rilasciato Krita 3.2 con G’MIC Plugin integrato

Il team di Krita ha annunciato il rilascio della versione stabile di Krita 3.2 per Linux, Windows e macOS.
Questa nuova release porta con se la correzione dei consueti bug nonché alcune funzionalità interessanti. Vediamo insieme quelle principali:

G’MIC Plugin
Krita 3.2 usa il plugin gmic-qt creato e mantenuto dagli autori di G’Mic. Questo plugin va a sostituire il vecchio plugin gmic e nelle versioni per Windows e Linux il nuovo plugin è incluso in Krita e dovrebbe funzionare out ot the box. Su macOS/OSX non è possibile integrare il plugin per una serie di ragioni: la libreria necessita di X11 per mostrare le finestre di dialogo e ci sono difficoltà nel compilare il binario. macOS/OSX ci sono inoltre problemi in quanto il sistema limita la memoria condivisa a blocchi di 40 megabyte.

Touch Painting
Adesso è possibile dipingere disegnando con le dita (questa funzionalità era stata persa quando era stato fatto il porting alle Qt5). Se non si desidera questa funzionalità è possibile disattivare il supporto al touch painting dalle impostazioni di sistema.

Smart Patch Tool

Reintrodotto lo strumento di patch intelligente che era presenta nelle versioni precedenti del software. Potete avere una panoramica di questo strumento guardando il video che segue


Nuovi set di pennelli
Sono stati aggiunti dei nuovi set di pennelli

Italo Vignoli si dimette da LibreItalia

Italo Vignoli si dimette da LibreItalia

Italo Vignoli ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili da tutti i ruoli ricoperti in LibreItalia (attualmente era presidente onorario e consigliere).
La decisione di Vignoli è stata maturata a seguito di forti divergenze di vedute con l’attuale presidentessa. e con alcuni membri del consiglio. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’organizzazione della LibreOffice Conference 2017 che si terrà a Roma dall’11 al 13 Ottobre 2017.
Vignoli già in passato ha avuto forti momenti di disaccordo con la presidentessa e alcuni membri del consiglio anche sugli obiettivi di Associazione LibreItalia che, stando a Vignoli, con l’elezione del nuovo consiglio ha preso una direzione completamente diversa da quella che Vignoli e gli altri fondatori dell’organizzazione avevano auspicato quando hanno deciso di costituire l’associazione stessa.
Vignoli fa altresì sapere che continuerà a lavorare, come indipendente, sia alla organizzazione della LibreOffice Conference di Roma, sia allo sviluppo di LibreOffice (in particolar modo alla crescita di LibreOffice e del formato standard ODF, che erano due trai i principali obiettivi di Associazione LibreItalia).
Per maggiori informazioni vi rimando al sito internet ufficiale di Italo Vignoli dove sono spiegati tutti i dettagli della vicenda.
Rilasciata la beta pubblica di CZIP X,la nuova utility multi piattaforma di crittografia file

Rilasciata la beta pubblica di CZIP X,la nuova utility multi piattaforma di crittografia file

Matteo Luigi Riso, già autore di ZipGenius, ha annunciato l’arrivo della prima beta pubblica di CZIP X.
CZIP X è una utility pensata per la creazione di archivi cifrati e la loro successiva decifratura. Il software è multi piattaforma ed è in grado di funzionare su PC (Windows 10 UWP, macOS e Linux) e smartphone Android.

I fan del software libero saranno lieti di sapere che la libreria crittografica alla base del programma sarà open source e rilasciate non appena il programma uscirà dalla fase di beta pubblica.

CZIP X sarà gratuita per Linux mentre su Windows 10, macOS e Android costerà solo 99 centesimi e si potrà scaricare dai rispettivi store.

L’applicazione in versione Linux (.deb) è già da ora disponibile all’indirizzo: https://1drv.ms/u/s!Aqdu3xCpDnhPosE3A-DdJUlGKR4_3Q per tutti gli utenti intenzionati a testarla.

Send, il nuovo progetto di Mozilla per inviare file crittografati che si autodistruggono

Send, il nuovo progetto di Mozilla per inviare file crittografati che si autodistruggono

Il team di Mozilla è sempre attivo nella ricerca di nuove tecnologie e nuovi progetti per migliorare la vita di tutti gli utenti internet e lo fa grazie al progetto Firefox Test Pilot. Uno dei suoi ultimi progetti si chiama Send, un nuovo servizio web (attualmente nella fase di Testing pubblico) che permette di caricare e crittare file di grandi dimensioni (fino a 1 GB) e di poterli condividere online.

Il funzionamento del servizio è semplice e non richiede obbligatoriamente l’utilizzo di Firefox o di qualche estensione, basta usare un qualunque browser di ultima generazione. Una volta caricato il file che vogliamo condividere, Send creerà un link che potremo condividere con chi vogliamo. Tutti i link creati in Send scadono dopo 1 download o 24 ore e tutti i file inviati verranno automaticamente rimossi dal server di Send. Chiunque in possesso del link univoco al file crittato (include la chiave crittografica) sarà in grado di scaricare e accedere al contenuto del file.
Per consentirti di visualizzare lo stato di file già caricati, o eliminarli, vengono memorizzate sul dispositivo locale alcune informazioni di base sul file: identificativo di Send per il file, nome del file, link univoco per il download. Queste informazioni vengono rimosse se il file viene eliminato oppure visitando il sito dopo la scadenza del file.
Rilasciato LibreOffice 5.4

Rilasciato LibreOffice 5.4

The Document Foundation ha annunciato il rilascio di LibreOffice 5.4, l’ultima major relase di LibreOffice 5.x. Questa nuova versione è disponibile per Windows, macOS e Linux oltre che perr il cloud grazie a Collabora.

Ma vediamo quali sono le novità principali di LibreOffice 5.4 (che trovate riassunte nel video in alto)

Miglioramenti generali:

  • Introdotta una nuova tavolozza dei colori standard basato sul modello di colore RYB
  • Migliorato il supporto per le immagini vettoriali EMF
  • I file PDF importati vengono ora meglio renderizzati, anche quando sono inseriti in un documento, mentre i file PDF esportati da Writer e Impress supportano i video embeddati (e i video collegati se sono stati aperti con Acrobat Reader)
  • Aggiunto il supporto al OpenPGP per la firma di documenti PDF in Linux

Miglioramenti in Writer:

  • In Writer è ora possibile importare AutoText da modelli Microsoft Word DOTM
  • Quando si esporta o incolla degli elenchi numerati e puntati come testo normale la loro struttura viene preservata
  • Possibilità di aggiungere filigrane personalizzate nei nostri documenti
  • Nuove voci di menu contestuali per lavorare con sezioni, note a piè di pagina, note e stili

Miglioramenti in Calc:

  • Calc adesso include il supporto per i grafici che utilizzano i dati da tabelle di pivot. Quando le tabelle vengono aggiornate il grafico collegato viene automaticamente aggiornato
  • I commenti sono ora più facili da gestire, con comandi per mostrare, nascondere ed eliminare tutti i commenti
  • Quando si applica la formattazione condizionale alle celle è possibile modificare la priorità delle regole con dei pulsanti su e giù
  • Aggiunte opzioni per la protezione dei fogli, per consentire di bloccare l’inserimento o la cancellazione di righe e colonne
  • Quando state esportando in formato CSV, le impostazioni vengono memorizzate per le prossime operazioni di esportazione

Miglioramenti in Impress:

  • In Impress, quando si sta duplicando un oggetto, è possibile specificare le frazioni di angoli. Inoltre le impostazioni vengono salvate per le operazioni di duplicazione successive

Miglioramenti in LibreOffice Online:

  • Migliorato inoltre LibreOffice Online che offre ora prestazioni migliori e si adatta in maniera responsiva al layout dei dispositivi mobili. Inoltre è stata aggiunta una modalità di sola lettura. 

Potete scaricare LibreOffice 5.4 all’indirizzo http://www.libreoffice.org/download/download/