Google Chrome su Debian Stretch 9.2

Google Chrome su Debian Stretch 9.2

  Google Chrome su Debian Stretch 9.2 Un modo semplce per installare Google Chrome su Debian Stretch 9.2 e non solo, è quello di aggiungere direttamente i repository di Google. Si può scegliere anche tra i rami stable, beta ed unstable. $ wget -q -O – https://dl.google.com/linux/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add – $ echo “deb … Leggi tutto “Google Chrome su Debian Stretch 9.2”

The post Google Chrome su Debian Stretch 9.2 appeared first on Edmond’s Weblog.

Ubuntu e Chrome: risolvere l’errore GPG

Ubuntu e Chrome: risolvere l’errore GPG

Da circa un giorno gli utenti Ubuntu e derivate che utilizzano Google Chrome sui propri PC stanno ricevendo il seguente errore GPG quando vanno ad aggiornare il proprio sistema da terminale

W: Errore GPG: http://dl.google.com/linux/chrome/deb stable Release: Le seguenti firme non sono state verificate perché la chiave pubblica non è disponibile: NO_PUBKEY 6494C6D6997C215E
E: The repository 'http://dl.google.com/linux/chrome/deb stable Release' is not signed.
N: Updating from such a repository can't be done securely, and is therefore disabled by default.
N: See apt-secure(8) manpage for repository creation and user configuration details.

Questo errore deriva dal fatto che Google ha cambiato le firme GPG (o saranno scadute) e quindi il sistema non è in grado di verificare l’attendibilità delle stesse.
Risolvere è però molto facile, vi basterà aprire il terminale e digitare:

wget -q -O - https://dl.google.com/linux/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add -

Una volta fatto vi basterà aggiornare nuovamente e l’errore sparirà.